# interferenze

Dichiarazione

"Per una volta Caselli sbaglia

Md non vuole 'normalizzazione"
La nota

"No sovrapposizioni processo-dibattito

Libertà di critica, no interferenze"

"Opportuna partecipazione magistrati

No a sovresposizione e ricerca consenso"