Mailing List

Md gestisce varie liste di discussione di cui una riservata soltanto ai propri iscritti e una newsletter di comunicazione periodica.

Le mailing list offrono a tutti gli iscritti la possibilità di discutere e dialogare tra loro a distanza, mediante la posta elettronica. Ciascun iscritto può scambiare le proprie opinioni con quelle di tutti gli altri iscritti. Le mailing list di Md non sono moderate, i messaggi non subiscono filtri preventivi.

Oltre ad una lista di discussione generale, in comune con il Movimento per la giustizia - Art.3 e Area Democratica per la Giustizia, sono attive le seguenti liste tematiche:

 

Sono inoltre attive quattro liste distrettuali:

 

Per iscriversi a una delle mailing list, è sufficiente visitare il link relativo (cliccando sul nome della lista) e compilare il modulo online, fornendo il proprio indirizzo email oltre al nome, cognome e qualifica. La redazione provvederà poi a dare conferma dell'avvenuta iscrizione.

Visitando la pagina di iscrizione, è possibile modificare tutte le proprie impostazioni: per esempio, si può decidere di ricevere singoli messaggi, oppure un digest quotidiano (un solo messaggio contenente tutti quelli diffusi quel giorno dalla lista). Da tale pagina è possibile anche modificare il proprio indirizzo o procedere alla cancellazione dalla lista.

Per semplificare le cose, ogni mese a ciascun iscritto viene inviato un riepilogo delle liste che ha attivato su Md, con le istruzioni per tutte le possibili modifiche.

Ultimi articoli
70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani

Turchia, l’appello in difesa dei diritti e dello Stato di diritto *

Per la Platform for an Independent Judiciary in Turkey, arresti, detenzioni arbitrarie e il diniego di un processo equo da parte di corti indipendenti e imparziali sono un fatto costante
Rassegna

Nel nome dell’interesse dello Stato si fa a pezzi il principio di non colpevolezza

Intervista a Riccardo De Vito, presidente di Md (Il Manifesto, 7 novembre 2018)
Intervento

Il ruolo della magistratura nella difesa delle garanzie

di Mariarosaria Guglielmi
Il garantismo: esigenza della giurisdizione, fondamento della sua indipendenza
Minori

Prime riflessioni sul Ddl Pillon

di Giulia Marzia Locati
Dal superiore interesse del minore ad una visione adulto centrica delle relazioni familiari
Medel/Aed

Medel (Magistrats Européens pour la Démocratie et les Libertés)/Aed (Avocats Européens Democrates): Magistrati e Avvocati dalla parte dei valori comuni

di Mariarosaria Guglielmi
Le conclusioni comuni della conferenza internazionale L’indipendenza della Giustizia in Europa, Magistrati/Avvocati/Duo/Duel (Bruxelles, 26 maggio 2018)
Rassegna

I magistrati democratici europei: «Le costituzioni affermino il ruolo dell’avvocato»

Il Dubbio, 29 settembre 2018