Seminario

Dalla notizia di reato al registro unico penale

Il workshop di "Innovazione per Area" a Napoli

INNOVAZIONEPERAREA

Seminario sul tema

“Dalla notizia di reato al registro unico penale”

Napoli, Auditorium del Palazzo di Giustizia

11 maggio 2012




IL PROGRAMMA

Ore 9,30

Saluti

Presidente della Corte d'appello di Napoli, dott. Antonio Buonajuto

Procuratore generale presso la Corte d'appello di Napoli, dott. Vittorio Martusciello

Direttore generale per la gestione e la manutenzione del complesso giudiziario di Napoli,   dott.ssa Floretta Rolleri


Ore 10,00,

Apertura dei lavori Le ragioni dell’iniziativa di InnovazioneperArea Introduzione di Giovanni Melillo


Ore 10,30

I sistemi informativi di gestione dei registri penali I programmi di trasmissione telematica delle notizie di reato Presentazioni tecniche a cura di Giuseppe Caprio e Sergio Russo


Ore 11,30

Workshop Partecipano: Filippo Beatrice, Fabiano Brunelli, Anna Canepa, Guido Capaldo, Michele Di Lecce, Luciano Gerardis, Nicoletta Giammarino, Daniela Intravaia, Luigi Marini, Nicola Mazzocca, Giuseppe Meccariello, Maria Rosaria Mingione, Nicola Mozzillo, Maria Teresa Orlando, Domenico Pellegrini, Sergio Sottani, Raffaele Tufano, Stefano Zan


Ore 13,30, pausa dei lavori


Ore 14,30

Tavola rotonda ICT ed organizzazione degli uffici giudiziari penali: un nuovo inizio? Coordina: Paolo Mancuso

Partecipano: Francesco Beltrame *, Luigi Birritteri, Edmondo Bruti Liberati, Cristiano Cannarsa, Paolo Carfì, Claudio Castelli, Giuseppe Quattrocchi, Roberto Rossi, Mariano Sciacca.


Ore 17,00, fine dei lavori.

 

 

11 maggio 2012
Ultimi articoli
Minori stranieri non accompagnati

I giudici scendono in campo: «Sono ragazzi da tutelare»

Intervista a Carlo Sorgi, segretario di Md per l’Emilia-Romagna (La Repubblica-Bologna, 14 dicembre 2018)
70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani

Turchia, l’appello in difesa dei diritti e dello Stato di diritto *

Per la Platform for an Independent Judiciary in Turkey, arresti, detenzioni arbitrarie e il diniego di un processo equo da parte di corti indipendenti e imparziali sono un fatto costante
Rassegna

Nel nome dell’interesse dello Stato si fa a pezzi il principio di non colpevolezza

Intervista a Riccardo De Vito, presidente di Md (Il Manifesto, 7 novembre 2018)
Intervento

Il ruolo della magistratura nella difesa delle garanzie

di Mariarosaria Guglielmi
Il garantismo: esigenza della giurisdizione, fondamento della sua indipendenza
Minori

Prime riflessioni sul Ddl Pillon

di Giulia Marzia Locati
Dal superiore interesse del minore ad una visione adulto centrica delle relazioni familiari
Medel/Aed

Medel (Magistrats Européens pour la Démocratie et les Libertés)/Aed (Avocats Européens Democrates): Magistrati e Avvocati dalla parte dei valori comuni

di Mariarosaria Guglielmi
Le conclusioni comuni della conferenza internazionale L’indipendenza della Giustizia in Europa, Magistrati/Avvocati/Duo/Duel (Bruxelles, 26 maggio 2018)