Seminario

Quale futuro per la politica migratoria europea?

Venerdì 24 aprile 2018 - ore 15
Roma, Fondazione Basso
Ore 10.00 - 13.00
La proposta
Per una credibile politica europea dell’immigrazione e dell’asilo
Mario Savino
Università della Tuscia
L’analisi giuridica
I poteri limitativi della libertà personale: un ruolo crescente nel governo delle migrazioni?
Giuseppe Campesi
Università di Bari
La ricollocazione dei richiedenti protezione: il problema delle quote nazionali
Giuseppe Morgese
Università di Bari
Schengen e Dublino: una convivenza impossibile?
Chiara Favilli
Università di Firenze
I canali di ingresso per i lavoratori
William Chiaromonte
Università di Firenze
 
Introduce e coordina
Elena Paciotti
Fondazione Basso
Interruzione dei lavori
 
Ore 14.00 - 17.00
Prospettive
Le migrazioni euro-mediterranee e la costruzione di canali regolari di ingresso in Europa
Leonello Gabrici
Commissione europea (Servizio europeo di azione esterna)
La politica migratoria europea in Africa
Luigi Vignali
Direttore Generale per gli Italiani all’estero e le politiche migratorie, Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale
Le politiche di integrazione
Tatiana Esposito
Direttrice generale dell’immigrazione e delle politiche di integrazione, Ministero del lavoro
Esperienze di impegno sociale
Filippo Miraglia
Vicepresidente ARCI
Esperienze di impegno sociale
Camillo Ripamonti
presidente Centro Astalli
Ero straniero e Welcoming Europe: l’iniziativa popolare per una nuova normativa italiana ed europea sull’immigrazione
Riccardo Magi
Deputato di Più Europa e segretario di Radicali italiani
 
Coordina e conclude
Franco Ippolito
Fondazione Basso
 
Si prega di dare conferma della presenza alla mail della segreteria basso@fondazionebasso.it
Per informazioni: pagina in www.fondazionebasso.it
20 aprile 2018
Ultimi articoli
21 marzo: Giornata della Memoria e dell’Impegno per le vittime di mafie.

Dare un senso all’impegno

di Stefano Musolino
Un giorno per rammentare il senso dell’operare e gettare nuove basi per una più efficace azione di contrasto alle mafie
1
Rassegna.

Ezia Maccora «Più attenzione alle parole usate nelle sentenze»

L’intervista al Corriere della Sera a cura di Fiorenza Sarzanini, 14 marzo 2019
1
Romania.

Crisi dello Stato di diritto in Romania

La dichiarazione di Medel (Magistrats Européens pour la Démocratie et Les Libertés) sulla crisi dello stato di diritto in Romania e sulle riforme avviate nel 2017 che mettono a rischio l’indipendenza del sistema giudiziario e l’azione di contrasto al fenomeno della corruzione
1
Rassegna.

Mariarosaria Guglielmi: «Difendiamo i diritti, non siamo avversari politici del Governo»

L’intervista a Il Manifesto, 5 marzo 2019
1
L'articolo del Presidente di Medel Filipe Marques.

Parliamo di Europa!

Il presidente Marques presenta il ciclo di conferenze di Medel del mese di marzo, la prima a Roma
1
27 gennaio, Giornata internazionale della Memoria .

Md, il ricordo del passato per capire il presente

Come ogni anno, da quando fu indetta dall’Assemblea Generale dell’Onu il 1° novembre del 2005, si tiene il 27 gennaio la giornata internazionale della Memoria dedicata al ricordo dell’Olocausto
1