Convegno

Pubblico Ministero e stato di diritto in Europa

 
28 Febbraio 2020
Università di Firenze - SAGAS
Palazzo Fenzi - Aula Magna - via San Gallo, 10
 
9.00
Registrazione dei partecipanti
 
ore 9.15
Apertura dei lavori
Andrea Simoncini
Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche
Margherita Cassano
Presidente della Corte d’Appello di Firenze
Filipe Marques
Presidente di MEDEL
 
ore 9.45
Introduzione generale
Nello Rossi
Direttore di Questione Giustizia, già Avvocato Generale presso la Corte di Cassazione
 
ore 10.15 - 11.30
Status, autonomia e autogoverno del pubblico ministero:
modelli e problemi negli ordinamenti statali
Coordina
Carlo Sabatini
Presidente di Sezione, Tribunale di Rieti
Intervengono
José Albuquerque
Pubblico ministero, Lisbona
Alexandra Chaumet
Pubblico ministero, Besançon
Iria Gonzalez
Pubblico ministero, Palma di Maiorca
Lampros Tsogkas
Pubblico ministero, Corte d’Appello della Tracia
Goran Ilić
Pubblico ministero, Belgrado; Vice Pres. del Consiglio dei Pubblici Ministeri della Rep. di Serbia
 
ore 11.45 -13.15
Verso un modello europeo. Esperienze e prospettive
Coordina
Gualtiero Michelini
Giudice presso la Corte d’Appello di Roma
Intervengono
Antonello Mura
Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Venezia; past president CCPE
António Cluny
Rappresentante nazionale per il Portogallo, EUROJUST
Luca De Matteis
Team leader, OLAF
Alessandro Simoni
Professore di diritto comparato, Università di Firenze
 
ore 14.45
Stato di diritto e funzione requirente in Italia: unicum europeo?
Origini, evoluzione e sfide
Coordina
Ezia Maccora
Presidente Aggiunto sezione GIP, Tribunale di Milano; Vice Direttore di Questione Giustizia
Intervengono
Giovanni Salvi
Procuratore Generale presso la Corte di Cassazione
Giovanni Tarli Barbieri
Professore di diritto costituzionale, Università di Firenze
Filippo Donati
Professore di diritto costituzionale, Università di Firenze; membro del CSM
 
ore 16.15
Discussione
 
ore 17.00
Conclusioni
Mariarosaria Guglielmi
Vice Presidente di MEDEL e Segretaria Generale di Magistratura Democratica
 

È previsto un servizio di traduzione simultanea (italiano/inglese)

 

Comitato scientifico e organizzativo
Alessandro Simoni (alessandro.simoni@unifi.it)
Gualtiero Michelini, Mariarosaria Guglielmi, Nicole Lazzerini, Sara Benvenuti, Federico Falorni, Matteo Giannelli, Marco Cecchi, Jacopo Mazzuri

Ultimi articoli
Magistrati e avvocati

Dialogare non è un optional, ma un dovere

di Mariarosaria Guglielmi
Contro i rischi della deriva populista, il confronto e il dialogo sui temi della giurisdizione costituiscono un percorso obbligato, per costruire un argine a difesa del nostro sistema di diritti e di garanzie
27 gennaio 2020

Giornata della memoria

Il ricordo del passato per capire il presente
Dichiarazione MEDEL

La Commissione europea per la tutela dello stato di diritto in Polonia

A causa dell’aggravarsi della situazione della giurisdizione in Polonia, MEDEL valuta positivamente la decisione della Commissione europea di chiedere alla Corte di Giustizia Ue l’adozione di provvedimenti provvisori nella procedura di infrazione
Garanzie e processo penale

Riccardo De Vito: «Il diritto di difesa è la garanzia del giusto processo»

Contraddittorio e diritto di difesa non sono degli inutili orpelli, ma i cardini del sistema costituzionale garantista
Il “caso Calabria”

Le risposte che servono alla Calabria

di Stefano Musolino
Con dolo o con colpa, si alimenta il messianismo della repressione penale, torcendola a finalità che le sono estranee e perdendo così di vista l’essenza dei problemi economici e culturali che sono la causa della pervicace resistenza della ‘Ndrangheta
Coltivazione domestica

Il ripensamento della Cassazione

di Riccardo De Vito
Con una recente pronuncia, le Sezioni Unite della Cassazione hanno ritenuto non punibili penalmente le attività di coltivazione di stupefacenti di minime dimensioni, svolte in forma domestica e destinate in via esclusiva all’uso personale del coltivatore