Ricordo di Carlo Maria Verardi

Inaugurazione della piazzetta nel Tribunale di Bologna a lui dedicata

NEL RICORDO DI CARLO MARIA VERARDI - Inaugurazione della piazzetta nel Tribunale di Bologna a lui dedicata

La giornata del 20 ottobre a Bologna vedrà in Tribunale una cerimonia in ricordo del giudice Verardi scomparso nel 2001. Alle ore 12.30, il cortile interno di Palazzo Legnani-Pizzardi, sede del Tribunale di Bologna, sarà dedicato alla sua memoria. «Ricordare Carlo Verardi e intitolargli la piazzetta interna del Tribunale con una targa significa non solo richiamare il suo esempio di magistrato straordinario, ma anche riflettere sugli ideali per cui è vissuto», dichiara Francesco Caruso, presidente del Tribunale di Bologna. La figura di Carlo Verardi sarà ricordata dallo stesso Caruso, da Gianfranco Gilardi (Presidente Fondazione Verardi), Giovanni Berti Arnoaldi Veli (Presidente Ordine Avvocati Bologna e direttore Fondazione Verardi) e dalla collega e amica Luisa Del Bianco.

Per Carlo, di Francesco Caruso

Per Carlo, di Gianfranco Gilardi

Per Carlo, di Giovanni Berti Arnoaldi Veli

In ricordo di Carlo, di Luisa Del Bianco

L'intervento di Fabio Florini

La videoregistrazione della cerimonia (a cura di Radio Radicale)

Le foto della giornata

L'immagine può contenere: 4 persone

La scopertura della targa nel cortile interno di Palazzo Legnani-Pizzardi dedicato al giudice Verardi

INFORMAZIONI E CONTATTI

Organizzazione– Sezione Md Emilia Romagna

Carlo Sorgi – carlo.sorgi@giustizia.it  (+39.340.29.04.090)

Carla Ponterio – carla.ponterio@giustizia.it

Fernanda Torres – fernanda.torres@alice.it

stampa@magistraturademocratica.it

20 ottobre 2017
Ultimi articoli
Minori stranieri non accompagnati.

I giudici scendono in campo: «Sono ragazzi da tutelare»

Intervista a Carlo Sorgi, segretario di Md per l’Emilia-Romagna (La Repubblica-Bologna, 14 dicembre 2018)
1
70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani.

Turchia, l’appello in difesa dei diritti e dello Stato di diritto *

Per la Platform for an Independent Judiciary in Turkey, arresti, detenzioni arbitrarie e il diniego di un processo equo da parte di corti indipendenti e imparziali sono un fatto costante
1
Rassegna.

Nel nome dell’interesse dello Stato si fa a pezzi il principio di non colpevolezza

Intervista a Riccardo De Vito, presidente di Md (Il Manifesto, 7 novembre 2018)
1
Intervento.

Il ruolo della magistratura nella difesa delle garanzie

di Mariarosaria Guglielmi
Il garantismo: esigenza della giurisdizione, fondamento della sua indipendenza
1
Minori.

Prime riflessioni sul Ddl Pillon

di Giulia Marzia Locati
Dal superiore interesse del minore ad una visione adulto centrica delle relazioni familiari
1
Medel/Aed.

Medel (Magistrats Européens pour la Démocratie et les Libertés)/Aed (Avocats Européens Democrates): Magistrati e Avvocati dalla parte dei valori comuni

di Mariarosaria Guglielmi
Le conclusioni comuni della conferenza internazionale L’indipendenza della Giustizia in Europa, Magistrati/Avvocati/Duo/Duel (Bruxelles, 26 maggio 2018)
1