Convegno Md

Magistratura, Politica e Media

Si terrà il 17 novembre nella Chiesa di S. Maria Maggiore, Piazzetta Pietrasanta 17 , Napoli il convegno "Magistratura, politica e media" organizzato da Magistratura democratica.

PROSECUZIONE DEL FORUM -  Il convegno costituisce l'ideale prosecuzione del forum che alcuni mesi fa è stato aperto a tutti, magistrati e non, sul sito di MD , dedicato a questo argomento. L'iniziativa si fonda sulla convinzione della necessità di riprendere una riflessione generale, comune e diffusa, confrontando i "punti fermi" raggiunti nel passato con le nuove problematiche e cercando di ragionare assieme senza essere condizionati dell'emergenza di singoli casi problematici.

DIBATTITO APERTO - Le relazioni iniziali saranno seguite dal dibattito aperto a tutti coloro che intendono dare un contributo di idee e di esperienza, per poi giungere a una tavola rotonda nel corso della quale anche i relatori si confronteranno con gli spunti e le proposte emersi nel corso della giornata. Concluderà i lavori il presidente del gruppo.

La nostra speranza è che il seminario sappia coinvolgere quante più persone possibile e sappia dare voce a chi normalmente non partecipa al dibattito pubblico su quesi temi, che non sono esclusivi delle categrie professionali interessate, ma toccano da vicino tutte le persone.

L'INCONTRO CON L'ESECUTIVO - Nel pomeriggio di venerdì 16, invece è previsto un incontro dell'esecutivo col nuovo esecutivo napoletano; a seguire incontro con i segretari delle altre sedi e con gli iscritti al gruppo che intendono partecipare in vista dell'assemblea di Area

L'esecutivo di  Magistratura democratica


IL PROGRAMMA

Sabato 17 novembre 2012 – Napoli, Chiesa Santa Maria Maggiore, Piazzetta Pietrasanta n.17

Magistratura, Politica e Media

I sessione 9.00-13.30

Saluti e introduzione:

Roberto Arata – Egle Pilla, componenti dell’esecutivo nazionale di Magistratura democratica

 

Relazioni:

Lorenzo Chieffi, Professore Ordinario di Diritto Pubblico Generale presso la Facoltà di Giurisprudenza di SMCV, Seconda Università di Napoli

Angelo Caputo, Magistrato, Assistente presso la Corte Costituzionale

Giuseppe Cascini, Sostituto procuratore presso la Procura della Repubblica Roma

Alberto Mittone, Avvocato del Foro di Torino

Interventi programmati e dibattito

 

Pausa Pranzo 13’30-15’30


II Sessione  15.30-18.30


Tavola rotonda:

Angelo Caputo, Giuseppe Cascini, Lorenzo Chieffi, Alberto Mittone e Franco Ippolito, Consigliere della Corte Suprema di Cassazione.

Modera: Conchita Sannino, giornalista de ‘La Repubblica’

 

Conclusioni: Luigi Marini, Presidente di Magistratura Democratica

 

Interventi programmati:

Monica Amirante, Giudice del Tribunale di Sorveglianza Napoli

Marco Esposito, Docente Liceo Classico, Istituto ‘Vittorio Emanuele’ Napoli

Valerio Fracassi, Segretario di Movimento per la Giustizia-Art.3

Raffaele Marino, procuratore aggiunto Procura Torre Annunziata

Marcello Matera, Segretario di Unità per la Costituzione

Luigi Quaranta, Giornalista de  'Il Corriere del  Mezzogiorno'

Rodolfo Maria Sabelli, Presidente A.N.M.

Stefano Schirò, Presidente di Magistratura Indipendente

 

Per informazioni: stampa@magistraturademocratica.it


6 novembre 2012
Ultimi articoli
Intervista

“Nessuno si salva da solo...”

Stefano Musolino, membro dell’Esecutivo nazionale di Md: “la Grande Chambre della Corte europea dei diritti dell'uomo ha stabilito che l’ergastolo ostativo previsto dal nostro ordinamento penitenziario è contrario al principio della dignità umana e viola l'art. 3 della Convenzione Europea sui Diritti dell'Uomo”

In memoria di Pino Airò

Magistratura Democratica lo ricorda attraverso le parole di due amici
Bulgaria

Dichiarazione di Medel sugli attacchi subiti dai giudici bulgari

Medel esprime il suo sostegno ai giudici e all’Associazione dei Giudici Bulgari per gli attacchi subiti dopo la pronuncia emessa a settembre dalla Corte di Appello di Sofia nel caso Jock Palfreeman

Dichiarazione di Medel sulle riforme del sistema giudiziario nella Repubblica di Moldavia

Immigrazione

Dichiarazione di Medel (Magistrats européens pour la démocratie et les libertés) sulle attività di soccorso in mare e il decreto sicurezza-bis

Di fronte alle scelte degli stati membri che sono in aperto conflitto con i valori sui quali l’Unione si fonda, l’Europa deve rimanere fedele alla sua storia e alla sua identità e adottare con urgenza una politica in materia di immigrazione per garantire la  tutela effettiva dei diritti di tutte le persone, che rappresenta un  limite invalicabile per  tutti i governi e i legislatori nazionali
Rassegna

«Il diritto alla vita vale meno di un ordine al governo»

«Il decreto sicurezza bis trascina il nostro Paese in un mondo capovolto rispetto al progetto costituzionale democratico dell’Italia repubblicana», dice il presidente di Magistratura democratica Riccardo De Vito.
(Il Manifesto, 7 agosto 2019)