Convegno

Valutazione di professionalità e incarichi direttivi

Esperienze a Confronto

----------  area------------

 

Valutazioni di professionalità, incarichi direttivi: criteri e forme di partecipazione.

Esperienze a confronto

Catania, venerdì 14 dicembre 2012, ore 16,00

Palazzo di Giustizia, piazza Giovanni Verga, biblioteca del Tribunale “Gari e Materia”, primo piano (di fronte alla presidenza della Terza Sezione Civile)

                                                                   _______________________________________________

 

Le valutazioni di professionalità incidono fortemente sul percorso professionale di ciascun Magistrato. Allo stesso tempo l’efficiente ed efficace gestione degli uffici giudiziari costituisce una precondizione di serenità del lavoro di ciascuno e di buona resa del “servizio pubblico giustizia”. Diffusa e condivisa è l’aspirazione a valutazioni “realistiche” e individualizzate, a criteri obiettivi, uniformi e funzionali ad offrire una corretta e completa base di conoscenza per le decisioni, a una selezione dei vertici degli uffici che ne garantisca l’adeguatezza al ruolo cardine ricoperto.

In che modo opera il Consiglio Giudiziario e come ciascun magistrato può contribuire al processo decisionale?

Tutti i colleghi interessati del Distretto e i Componenti del Consiglio Giudiziario di Catania sono invitati a partecipare a un incontro – dibattito con Pina Guglielmi, già componente del Consiglio Giudiziario di Roma, ed Elisabetta Chinaglia, già componente del Consiglio Giudiziario di Torino, per un confronto sulle prassi dei rispettivi Distretti in merito alle tematiche di maggior interesse.

                                                                                               Il Coordinamento di AREA Catania

SCARICA L'INVITO:

14 dicembre 2012
Ultimi articoli
Migranti

Aquarius: la dichiarazione di Medel

La decisione di non autorizzare l’approdo nei porti italiani della nave di soccorso umanitario Aquarius rappresenta una grave ferita ai valori che fanno parte del patrimonio morale e spirituale dell’Unione Europea
Migranti

Nave Aquarius: il rifiuto dell’accoglienza stravolge la nostra scala di valori

La nostra Costituzione tutela la vita umana e le persone senza guardare al loro colore, alla loro provenienza, alla loro razza
Migrazioni Lgbti

Convegno Verona, burocrazia e paura non facciano trionfare la cultura dell’intimidazione

Dopo lo stop del rettore, colpiti come magistrati e cittadini dalla derubricazione di diritti fondamentali delle persone a «temi politicamente ed eticamente controversi»
L'iniziativa

Rieti, la squadra di Magistratura democratica in campo nel “Torneo Giustizia”

di Rocco Maruotti
Una nuova “avventura calcistica” per la rappresentativa di Md, all’insegna, ancora una volta, dei valori della lealtà e della solidarietà
Elezioni CSM

Sanlorenzo: il Consiglio non sia mero organo amministrativo

Su La Stampa l'intervista alla candidata per Area, gruppo dei magistrati progressisti
Ordinamento penitenziario

Senza paura. Nel nome della sicurezza e dei diritti si approvi la riforma

L’appello di Md e Antigone a tutte le forze politiche