Seminario

L'autogoverno secondo Area: Bilanci e prospettive

L'autogoverno secondo AREA: bilanci e prospettive

Roma, 18 Febbraio 2017

Centro Congressi Frentani - Via dei Frentani, 4

Il programma

-       h.    9:30   Presentazione dell'iniziativa a cura del Coordinamento di Area

-       h.   10:00  I regolamenti: temi "topici", il c.d. diritto di tribuna, il ruolo dei componenti di diritto (introduzione di E. Aghina/B. Giangiacomo)

Dibattito

-       h.   11.00   La nuova circolare sulle tabelle: le principali novità (introduzione di E. Aghina/B. Giangiacomo)

Dibattito

-       h.   13:30   Pausa pranzo

-       h.   14:30   La valutazione dei magistrati e le conferme degli incarichi apicali (introduzione E. Chinaglia)

Dibattito

-       Chiusura dei lavori prevista per le ore 17:00

È previsto l’intervento dei Consiglieri del CSM Nicola Clivio e Lucio Aschettino che hanno assicurato la presenza e che potranno contribuire al dibattito.

Si invitano i consiglieri di Area dei diversi distretti a trasmettere brevi note sull’attuale regolamentazione del c.d. diritto di tribuna e su eventuali problematiche emerse con riguardo al ruolo dei componenti di diritto, onde consentire una rapida ricognizione delle prassi e degli snodi più problematici.

ALLEGATI

1 febbraio 2017
Ultimi articoli
Polonia

Encj: il Consiglio di Giustizia (KRS) non è un'istituzione indipendente

Le riforme della giustizia hanno prodotto una crisi sistemica dello Stato di diritto. Il KRS non è in grado di sostenere il sistema giudiziario nell’esercizio indipendente della giurisdizione
Per Pasquale Sibilia

Formidabili quegli anni

di Carlo Sorgi
Un ricordo di Pasquale Sibilia da parte di un suo uditore
Rassegna

De Vito: «Da Salvini parole quasi eversive. Il consenso popolare? Non ci riguarda»

Parla il presidente di Magistratura democratica, Riccardo De Vito (Il Dubbio)
Rassegna

Osservatorio giustizia

Conversazione con Mariarosaria Guglielmi, segretaria di Magistratura democratica (Radio Radicale)
Per Graziana Calcagno

In ricordo di una giudice minorile

di Camillo Losana
Preparata e colta, protagonista di quella cultura che rovesciava l’ottica “segregazionista” e “difensivistica” della cosiddetta ri-educazione e correzione dei minori per affermare i loro diritti, riassumibili nel diritto alla educazione
Carceri

La controriforma gialloverde delle carceri

di Riccardo De Vito
Domina la cifra giustizialista della maggioranza. Eliminate le norme sulle misure alternative al carcere e per l'integrazione dei detenuti stranieri (Il Manifesto)