Presentazione "Falsi di Stampa"

Intervengono Creazzo, Rossi, Stasio e Gaino

Magistratura democratica e Edizioni Gruppo Abele invitano alla presentazione del libro di Alberto Gaino "Falsi di stampa. Eternit, Telekom Serbia, Stamina Edizioni" in programma il 19 febbraio 2015 alle ore 16:30 presso Libreria Claudiana, Borgo Ognissanti 14R – Firenze

Ne discutono con l’autore: Giuseppe Creazzo Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Firenze, Nello Rossi, Procuratore aggiunto della Repubblica presso il Tribunale di Roma e Donatella Stasio, giornalista de Il Sole 24 Ore.

INGRESSO LIBERO

libreria.firenze@claudiana.it


dalla presentazione del volume:



A invocare la libertà di stampa e a denunciarne la mancanza è sempre più, nel nostro Paese, chi quella stampa pesantemente condiziona e delle conseguenti carenze
informative si giova a livello politico, economico e di potere. Basta guardare i pacchetti azionari dei principali giornali o prestare attenzione ai meccanismi di funzionamento dell’informazione televisiva. I falsi di stampa sono all’ordine del giorno e la libertà di informazione è sempre più una favola… Il libro di Alberto Gaino parte da qui. Ma non si ferma alle enunciazioni generali o ai fatti più eclatanti e conduce il lettore dietro le quinte dell’informazione. Il viaggio si avvale di tre ordinarie vicende (la questione dell’amianto, la vicenda di Telekom Serbia, il complotto di Igor Marini ai danni del Governo Prodi, e l’imbroglio di Stamina) che hanno occupato per mesi le pagine della carta stampata. Gaino le percorre utilizzando anche materiali inediti e, avvalendosi della lunga esperienza di cronista giudiziario, svela una sequenza di condizionamenti impressionante e istruttiva.

(15 febbraio 2015)
19 febbraio 2015
Ultimi articoli
Nave Diciotti

Riccardo De Vito: «Ministro dell’Interno distante dai principi della Costituzione»

Per il presidente di Md, ancora una volta la vicenda dei migranti strumentalizzata per fini politici
Giustizia

Md: il ministro prenda distanze da dichiarazioni sottosegretario Morrone

Associazionismo dei magistrati e cultura giurisdizione siano sempre baluardo dei diritti fondamentali
Elezioni Csm

Sanlorenzo: «L’attacco del ministro ai magistrati va oltre ogni diritto di critica»

Intervista a Rita Sanlorenzo, candidata di Area contro Piercamillo Davigo alle elezioni del Csm. Un esponente delle istituzioni trasforma una questione privata come capo-partito in una questione istituzionale. Il Csm intervenga con una pratica a tutela dei colleghi (Il Manifesto)
Elezioni Csm

Giangiacomo: «Basta carrierismo: i magistrati devono fare un salto culturale…»

Parla Bruno Giangiacomo, presidente del Tribunale di Vasto e candidato per i giudici di merito per Area, alle elezioni per il rinnovo del Csm (Il Dubbio)
Elezioni Csm

Zaccaro: «La politica non ha le idee chiare. Il Csm sia protagonista»

Il candidato di Area: il Consiglio è il presidio della nostra autonomia, non riguarda solo le correnti. Va restituito ai magistrati (Il Manifesto)
Elezioni Csm

Rita Sanlorenzo: «C’è un rischio populismo anche tra i magistrati»

Parla Rita Sanlorenzo, sostituto procuratore generale presso la Corte di Cassazione e candidata per AreaDG alle prossime elezioni per il rinnovo del Csm (Il Dubbio)