Giornata della memoria 2015

Eroi sotto la toga: avvocatura e magistratura nella Resistenza
EROI SOTTO LA TOGA: AVVOCATURA E MAGISTRATURA NELLA RESISTENZA E CONTRO LE LEGGI RAZZIALI

PRESENTAZIONE

Antologia di brani, di discorsi, di pensieri, di lettere, di testimonianze, di ricordi, che si propone di far conoscere,ricordare e dare voce a quegli avvocati e magistrati che aderirono alla Resistenza e che, durante il periodo dellapersecuzione razziale, manifestarono apertamente il proprio dissenso o si prodigarono per sottrarre ebrei airastrellamenti dei nazisti, che s’immolarono per la libertà, che si batterono contro le leggi razziali e che, con coraggioe spirito di abnegazione, si rifiutarono di asservire il proprio ministero alla dittatura fascista.

PROGRAMMA

23 GENNAIO 2015
ore 15-18,30
Auditorium “C. Ridolfi” - Banca CR Firenze
Via Carlo Magno, 7

Ore 14,30

Registrazione partecipanti

Ore 15,00 - 18,30

Saluti

Sergio Paparo – Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Firenze

Ettore Squillace Greco – Magistrato in Firenze

Introduzione

Beniamino Deidda – Componente il Comitato Direttivo della Scuola Superiore della Magistratura

Lettura di brani selezionati e montati da Gaetano Pacchi

Paola Belsito – Magistrato in Firenze

Raffaella Bigozzi – Avvocato in Firenze

Laura Corsaro – Avvocato in Firenze

Gaetano Pacchi – Avvocato in Firenze

Conclusioni e sintesi

David Cerri – Avvocato in Pisa


LA LOCANDINA

23 gennaio 2015
Ultimi articoli
Nave Diciotti

Riccardo De Vito: «Ministro dell’Interno distante dai principi della Costituzione»

Per il presidente di Md, ancora una volta la vicenda dei migranti strumentalizzata per fini politici
Giustizia

Md: il ministro prenda distanze da dichiarazioni sottosegretario Morrone

Associazionismo dei magistrati e cultura giurisdizione siano sempre baluardo dei diritti fondamentali
Elezioni Csm

Sanlorenzo: «L’attacco del ministro ai magistrati va oltre ogni diritto di critica»

Intervista a Rita Sanlorenzo, candidata di Area contro Piercamillo Davigo alle elezioni del Csm. Un esponente delle istituzioni trasforma una questione privata come capo-partito in una questione istituzionale. Il Csm intervenga con una pratica a tutela dei colleghi (Il Manifesto)
Elezioni Csm

Giangiacomo: «Basta carrierismo: i magistrati devono fare un salto culturale…»

Parla Bruno Giangiacomo, presidente del Tribunale di Vasto e candidato per i giudici di merito per Area, alle elezioni per il rinnovo del Csm (Il Dubbio)
Elezioni Csm

Zaccaro: «La politica non ha le idee chiare. Il Csm sia protagonista»

Il candidato di Area: il Consiglio è il presidio della nostra autonomia, non riguarda solo le correnti. Va restituito ai magistrati (Il Manifesto)
Elezioni Csm

Rita Sanlorenzo: «C’è un rischio populismo anche tra i magistrati»

Parla Rita Sanlorenzo, sostituto procuratore generale presso la Corte di Cassazione e candidata per AreaDG alle prossime elezioni per il rinnovo del Csm (Il Dubbio)