Convegno

EPPUR SI MUOVE.
Carcere, Costituzione, speranza

 
Reggio Calabria - Piazza Italia
Palazzo “Corrado Alvaro” Sala Conferenze
 

Prima giornata

Seconda giornata

 
PRIMA GIORNATA
Venerdì 4 ottobre 2019 ore 15,00-19,00
Ore 15,00
Indirizzi di saluto
Ore 15.30
Introduzione alla prima giornata
di Armando Veneto
Avvocato - Presidente del Consiglio delle
Camere Penali
Prima sessione
Ieri, oggi, domani. Un bilancio sulla riforma e sullo stato attuale della penalità penitenziaria
Ore 15,45
Interventi
Fabio Gianfilippi
Magistrato Sorveglianza di Spoleto
Riccardo Polidoro
Avvocato - Responsabile Nazionale Osservatorio Carcere UCPI
Rita Bernardini
Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito
Carmelo Occhiuto
Avvocato - Giunta UCPI
Coordina
Fabrizio Forte
Magistrato Tribunale Reggio Calabria
Seconda sessione
Fiato alla speranza: L’ergastolo ostativo ed il dialogo tra le Corti
Ore 17.15
Interventi
Davide Galliani
Professore Università di Milano
Marcello Bortolato
Presidente Tribunale Sorveglianza di Firenze
Roberto Lucisano
Presidente Corte di Assise Appello di Reggio Calabria
Roberto Piscitello
Magistrato già Direttore Generale Detenuti e Trattamento - Dap
Coordina:
Gianpaolo Catanzariti
Avvocato - Responsabile Nazionale Osservatorio Carcere UCPI
 
SECONDA GIORNATA
Sabato 5 ottobre - ore 9,00-13,00
Ore 9,00
Indirizzi di saluto
Ore 9,20
Introduzione alla seconda giornata
di Mariarosaria Guglielmi
Magistrato - Segretario Generale MD
Terza Sessione
Una penalità da rieducare. Carcere e risocializzazione
Ore 9,30
Interventi
Arturo Capone
Professore - Università di Reggio Calabria
Francesca Vianello
Sociologa - Università di Padova
Gioacchino Criaco
Scrittore
Gemma Tuccillo
Magistrato - Capo Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità - Dap
Contributo di Lucia Castellano
Direttore Generale Esecuzione Penale Esterna e messa alla prova – Ministero della Giustizia
Coordina:
Cinzia Barillà
Magistrato - Corte di Appello di Reggio Calabria
Quarta Sessione
Le emergenze del carcere e il carcere dell’emergenza
Ore 11,00
Interventi
Elisabetta Zamparutti
Comitato Europeo Prevenzione della Tortura - Nessuno Tocchi Caino
Mauro Palma
Garante Nazionale dei diritti dei detenuti
Alessio Scandurra
Coord. Osservatorio detenzione “Antigone”
Coordina:
Gaetano Calogero Paci
Procuratore Aggiunto Reggio Calabria
Conclusioni
Ore 12,15
Gian Domenico Caiazza
Avvocato – Presidente UCPI
Riccardo De Vito
Magistrato – Presidente MD
Coordina:
Gianpaolo Catanzariti
Avvocato - Responsabile Nazionale Osservatorio Carcere UCPI
 
La partecipazione all’evento è gratuita ed è in corso di accreditamento per la formazione degli avvocati.
Per contatti ed iscrizioni info@camerapenaledireggiocalabria.it
26 settembre 2019
Ultimi articoli
Bulgaria

Dichiarazione di Medel sugli attacchi subiti dai giudici bulgari

Medel esprime il suo sostegno ai giudici e all’Associazione dei Giudici Bulgari per gli attacchi subiti dopo la pronuncia emessa a settembre dalla Corte di Appello di Sofia nel caso Jock Palfreeman

Dichiarazione di Medel sulle riforme del sistema giudiziario nella Repubblica di Moldavia

Immigrazione

Dichiarazione di Medel (Magistrats européens pour la démocratie et les libertés) sulle attività di soccorso in mare e il decreto sicurezza-bis

Di fronte alle scelte degli stati membri che sono in aperto conflitto con i valori sui quali l’Unione si fonda, l’Europa deve rimanere fedele alla sua storia e alla sua identità e adottare con urgenza una politica in materia di immigrazione per garantire la  tutela effettiva dei diritti di tutte le persone, che rappresenta un  limite invalicabile per  tutti i governi e i legislatori nazionali
Rassegna

«Il diritto alla vita vale meno di un ordine al governo»

«Il decreto sicurezza bis trascina il nostro Paese in un mondo capovolto rispetto al progetto costituzionale democratico dell’Italia repubblicana», dice il presidente di Magistratura democratica Riccardo De Vito.
(Il Manifesto, 7 agosto 2019)
Rassegna

«Csm, il sorteggio non può garantire il pluralismo»

di Giulia Marzia Locati
Pubblicato da il Fatto Quotidiano del 12 luglio 2019
Rassegna

«Ma il sorteggio mortifica il Csm»

Lettera di Mariarosaria Guglielmi al direttore de la Repubblica