Beni comuni, un manifesto

dalla presentazione del segretario di Md Bari, Giovanni Zaccaro

Carissimi

Come annunciato nell’ultima riunione, MD Bari inaugura un ciclo di presentazione di libri e dibattiti presso la libreria Laterza.

Cominciamo con il volume di Ugo Mattei sui Beni comuni.

Si tratta di una categoria giuridica di grande attualità sulla quale tanti, a partire da Stefano Rodotà,  stanno riflettendo (cfr. Questione Giustizia 5/11). MD non può sottrarsi al dibattito, visto che gran parte della sua giurisprudenza e della sua elaborazione culturale parte dalla riflessione sul concetto e la funzione di proprietà (…il terribile diritto…). I teorici dei beni comuni propugnano il superamento della dicotomia classica bene privato/bene pubblico e studiano una nuova relazione (giuridica e fattuale) fra soggetto e res che consenta l’utilizzo aperto e trasparente delle risorse fondamentali per lo sviluppo della personalità umana (l’acqua, la conoscenza, la rete, l’ambiente, il genoma…)

E’ evidente che si tratta di temi propri di MD e sono contento che proprio noi abbiamo contribuito alla presentazione barese del libro di Mattei.

Vi allego le locandine.

Ci vediamo presso la libreria Laterza giovedi 10 maggio ore 18.

Passate parola se potete.

Giovanni Ciccio Zaccaro

 

10 maggio 2012
Ultimi articoli
Nave Diciotti

Riccardo De Vito: «Ministro dell’Interno distante dai principi della Costituzione»

Per il presidente di Md, ancora una volta la vicenda dei migranti strumentalizzata per fini politici
Giustizia

Md: il ministro prenda distanze da dichiarazioni sottosegretario Morrone

Associazionismo dei magistrati e cultura giurisdizione siano sempre baluardo dei diritti fondamentali
Elezioni Csm

Sanlorenzo: «L’attacco del ministro ai magistrati va oltre ogni diritto di critica»

Intervista a Rita Sanlorenzo, candidata di Area contro Piercamillo Davigo alle elezioni del Csm. Un esponente delle istituzioni trasforma una questione privata come capo-partito in una questione istituzionale. Il Csm intervenga con una pratica a tutela dei colleghi (Il Manifesto)
Elezioni Csm

Giangiacomo: «Basta carrierismo: i magistrati devono fare un salto culturale…»

Parla Bruno Giangiacomo, presidente del Tribunale di Vasto e candidato per i giudici di merito per Area, alle elezioni per il rinnovo del Csm (Il Dubbio)
Elezioni Csm

Zaccaro: «La politica non ha le idee chiare. Il Csm sia protagonista»

Il candidato di Area: il Consiglio è il presidio della nostra autonomia, non riguarda solo le correnti. Va restituito ai magistrati (Il Manifesto)
Elezioni Csm

Rita Sanlorenzo: «C’è un rischio populismo anche tra i magistrati»

Parla Rita Sanlorenzo, sostituto procuratore generale presso la Corte di Cassazione e candidata per AreaDG alle prossime elezioni per il rinnovo del Csm (Il Dubbio)