Immigrazione

Md: riflettere su stop a Mare Nostrum

In molti (anche noi nel nostro piccolo) lo avevano fatto notare mesi fa: la cessazione dell'operazione Mare Nostrum, comportava seri rischi che si potessero ripetere le tragedie in mare che, nell'ottobre 2013, avevano indotto il nostro Paese ad impegnarsi per la tutela dei migranti in mare, anche in acque internazionali. 

I tragici fatti accaduti ieri al largo di Lampedusa dovrebbero spingere a riflettere sulla decisione di recedere da un'iniziativa certamente perfettibile, ma coraggiosa e lungimirante – che aveva posto, per una volta, orgogliosamente il nostro Paese all’avanguardia nella politica europea dell’immigrazione e dei diritti umani. 

Anche di questo speriamo ci sia modo di ragionare il 20 e il 21 febbraio 2015 a Catania nel seminario nazionale di Area: "L'immigrazione che verrà".

Il Comitato esecutivo di Magistratura Democratica


Leggi anche:

IL DOCUMENTO DELL'ASGI: l'Italia e l'Unione Europea abbiano il coraggio di salvare coloro che sono in fuga verso l'Europa


(9 febbraio 2015)
10 febbraio 2015
Ultimi articoli
Minori

Prime riflessioni sul Ddl Pillon

di Giulia Marzia Locati
Dal superiore interesse del minore ad una visione adulto centrica delle relazioni familiari
Medel/Aed

Medel (Magistrats Européens pour la Démocratie et les Libertés)/Aed (Avocats Européens Democrates): Magistrati e Avvocati dalla parte dei valori comuni

di Mariarosaria Guglielmi
Le conclusioni comuni della conferenza internazionale L’indipendenza della Giustizia in Europa, Magistrati/Avvocati/Duo/Duel (Bruxelles, 26 maggio 2018)
Rassegna

I magistrati democratici europei: «Le costituzioni affermino il ruolo dell’avvocato»

Il Dubbio, 29 settembre 2018
Polonia

Encj: il Consiglio di Giustizia (KRS) non è un'istituzione indipendente

Le riforme della giustizia hanno prodotto una crisi sistemica dello Stato di diritto. Il KRS non è in grado di sostenere il sistema giudiziario nell’esercizio indipendente della giurisdizione
Per Pasquale Sibilia

Formidabili quegli anni

di Carlo Sorgi
Un ricordo di Pasquale Sibilia da parte di un suo uditore
Rassegna

De Vito: «Da Salvini parole quasi eversive. Il consenso popolare? Non ci riguarda»

Parla il presidente di Magistratura democratica, Riccardo De Vito (Il Dubbio)