Onu

Assistenza alle persone di Palestina

Leggi il testo della risoluzione

di LUIGI MARINI

Ancora una volta la EU si è fatta promotrice di una risoluzione che supporta gli interventi di assistenza al popolo palestinese. 

Non si tratta di una risoluzione concentrata soltanto sugli aspetti umanitari e logistici, ma ribadisce l`urgenza di assicurare alla persone di Palestina le libertà fondamentali, a partire da quelle di spostamento sul territorio e di accesso a fonti di reddito.

E` stato l`Ambasciatore italiano, Sebastiano Cardi (foto), a illustrare il 19 Dicembre 2014 in Assemblea generale il senso e i contenuti della risoluzione.In allegato è disponibile il testo inviato in Assemblea dalla Seconda Commissione e poi approvato senza voto, in quanto quello ufficiale non è ancora disponibile.

Come si comprende dal testo, la risoluzione ha, purtroppo, molti precedenti e quanto sta accadendo lascia prevedere che nei prossimi anni l`Assemblea dovrà occuparsi del medesimo problema in termini molto simili.

(9/01/2015)
9 gennaio 2015
Ultimi articoli
Minori

Prime riflessioni sul Ddl Pillon

di Giulia Marzia Locati
Dal superiore interesse del minore ad una visione adulto centrica delle relazioni familiari
Medel/Aed

Medel (Magistrats Européens pour la Démocratie et les Libertés)/Aed (Avocats Européens Democrates): Magistrati e Avvocati dalla parte dei valori comuni

di Mariarosaria Guglielmi
Le conclusioni comuni della conferenza internazionale L’indipendenza della Giustizia in Europa, Magistrati/Avvocati/Duo/Duel (Bruxelles, 26 maggio 2018)
Rassegna

I magistrati democratici europei: «Le costituzioni affermino il ruolo dell’avvocato»

Il Dubbio, 29 settembre 2018
Polonia

Encj: il Consiglio di Giustizia (KRS) non è un'istituzione indipendente

Le riforme della giustizia hanno prodotto una crisi sistemica dello Stato di diritto. Il KRS non è in grado di sostenere il sistema giudiziario nell’esercizio indipendente della giurisdizione
Per Pasquale Sibilia

Formidabili quegli anni

di Carlo Sorgi
Un ricordo di Pasquale Sibilia da parte di un suo uditore
Rassegna

De Vito: «Da Salvini parole quasi eversive. Il consenso popolare? Non ci riguarda»

Parla il presidente di Magistratura democratica, Riccardo De Vito (Il Dubbio)