La presentazione del segretario

di Piergiorgio Morosini
"Incidere sul dibattito pubblico"

ROMA - "Aumentare la nostra capacità di incidere sul dibattito pubblico". Così Piergiorgio Morosini, segretario generale di Magistratura Democratica, spiega il "rinnovamento" del nostro sito. Uno strumento che ci consente, prima di tutto, continua Morosini, "di entrare a contatto con i cittadini e di conoscere i fenomeni sociali".

Un nuovo spazio che però è importante anche per l'associazione "per rendere il dibattito interno a Md molto più trasparente", in un momento in cui i tradizionali luoghi di confronto come le assemblee, sono sempre meno frequentati.

Uno strumento essenziale, infine, in un dibattito pubblico, in cui i temi della giustizi sono spesso centrali. "Md può segnalare e mettere a disposizione dei cittadini", conclude il segretario generale, "il suo punto di vista, la sua elaborazione e i suoi dubbi, per arrivare a soluzioni condivise". 

12 luglio 2011
Ultimi articoli
Rassegna.

Ezia Maccora «Più attenzione alle parole usate nelle sentenze»

L’intervista al Corriere della Sera a cura di Fiorenza Sarzanini, 14 marzo 2019
1
Romania.

Crisi dello Stato di diritto in Romania

La dichiarazione di Medel (Magistrats Européens pour la Démocratie et Les Libertés) sulla crisi dello stato di diritto in Romania e sulle riforme avviate nel 2017 che mettono a rischio l’indipendenza del sistema giudiziario e l’azione di contrasto al fenomeno della corruzione
1
Rassegna.

Mariarosaria Guglielmi: «Difendiamo i diritti, non siamo avversari politici del Governo»

L’intervista a Il Manifesto, 5 marzo 2019
1
L'articolo del Presidente di Medel Filipe Marques.

Parliamo di Europa!

Il presidente Marques presenta il ciclo di conferenze di Medel del mese di marzo, la prima a Roma
1
27 gennaio, Giornata internazionale della Memoria .

Md, il ricordo del passato per capire il presente

Come ogni anno, da quando fu indetta dall’Assemblea Generale dell’Onu il 1° novembre del 2005, si tiene il 27 gennaio la giornata internazionale della Memoria dedicata al ricordo dell’Olocausto
1
Minori stranieri non accompagnati.

I giudici scendono in campo: «Sono ragazzi da tutelare»

Intervista a Carlo Sorgi, segretario di Md per l’Emilia-Romagna (La Repubblica-Bologna, 14 dicembre 2018)
1