Il corsivo

Appello per le nostre carceri

Md pronta a fare la sua parte

L'invito a fare qualcosa che chiude l'intervento appassionato e documentato di Dacia Maraini sulla situazione delle carceri comparso sul Corriere della Sera di ieri, mi impone di rilanciare: da molti anni Magistratura democratica segue criticamente quella situazione e formula proposte inascoltate che nascono dal confronto con associazioni e persone impegnate direttamente sul campo.

Piú di recente magistrati di Md e di Area si sono fatti promotori di visite negli istituti carcerari che vogliono sensibilizzare magistrati e politici sulla gravitá delle condizioni di vita e sul degrado che segnano i luoghi di "custodia".

Ribadisco qui la disponibilitá e l'impegno a fare di piú, ma questo servirà a poco se non si affrontano alla radice le cause di un eccesso di carcerazione che sembra non avere fine.


Luigi Marini

presidente Magistratura Democratica


(24/07/2012)

24 luglio 2012
Ultimi articoli
21 marzo: Giornata della Memoria e dell’Impegno per le vittime di mafie.

Dare un senso all’impegno

di Stefano Musolino
Un giorno per rammentare il senso dell’operare e gettare nuove basi per una più efficace azione di contrasto alle mafie
Rassegna.

Ezia Maccora «Più attenzione alle parole usate nelle sentenze»

L’intervista al Corriere della Sera a cura di Fiorenza Sarzanini, 14 marzo 2019
Romania.

Crisi dello Stato di diritto in Romania

La dichiarazione di Medel (Magistrats Européens pour la Démocratie et Les Libertés) sulla crisi dello stato di diritto in Romania e sulle riforme avviate nel 2017 che mettono a rischio l’indipendenza del sistema giudiziario e l’azione di contrasto al fenomeno della corruzione
Rassegna.

Mariarosaria Guglielmi: «Difendiamo i diritti, non siamo avversari politici del Governo»

L’intervista a Il Manifesto, 5 marzo 2019
L'articolo del Presidente di Medel Filipe Marques.

Parliamo di Europa!

Il presidente Marques presenta il ciclo di conferenze di Medel del mese di marzo, la prima a Roma
27 gennaio, Giornata internazionale della Memoria .

Md, il ricordo del passato per capire il presente

Come ogni anno, da quando fu indetta dall’Assemblea Generale dell’Onu il 1° novembre del 2005, si tiene il 27 gennaio la giornata internazionale della Memoria dedicata al ricordo dell’Olocausto