Nave Diciotti

Riccardo De Vito: «Ministro dell’Interno distante dai principi della Costituzione»

Per il presidente di Md, ancora una volta la vicenda dei migranti strumentalizzata per fini politici
di Magistratura democratica
di Giovanni Palombarini
Giustizia

Md: il ministro prenda distanze da dichiarazioni sottosegretario Morrone

Associazionismo dei magistrati e cultura giurisdizione siano sempre baluardo dei diritti fondamentali
Elezioni Csm

Sanlorenzo: «L’attacco del ministro ai magistrati va oltre ogni diritto di critica»

Intervista a Rita Sanlorenzo, candidata di Area contro Piercamillo Davigo alle elezioni del Csm. Un esponente delle istituzioni trasforma una questione privata come capo-partito in una questione istituzionale. Il Csm intervenga con una pratica a tutela dei colleghi (Il Manifesto)
Elezioni Csm

Giangiacomo: «Basta carrierismo: i magistrati devono fare un salto culturale…»

Parla Bruno Giangiacomo, presidente del Tribunale di Vasto e candidato per i giudici di merito per Area, alle elezioni per il rinnovo del Csm (Il Dubbio)
Elezioni Csm

Zaccaro: «La politica non ha le idee chiare. Il Csm sia protagonista»

Il candidato di Area: il Consiglio è il presidio della nostra autonomia, non riguarda solo le correnti. Va restituito ai magistrati (Il Manifesto)
Elezioni Csm

Rita Sanlorenzo: «C’è un rischio populismo anche tra i magistrati»

Parla Rita Sanlorenzo, sostituto procuratore generale presso la Corte di Cassazione e candidata per AreaDG alle prossime elezioni per il rinnovo del Csm (Il Dubbio)
Migranti

Aquarius: la dichiarazione di Medel

La decisione di non autorizzare l’approdo nei porti italiani della nave di soccorso umanitario Aquarius rappresenta una grave ferita ai valori che fanno parte del patrimonio morale e spirituale dell’Unione Europea
Migranti

Nave Aquarius: il rifiuto dell’accoglienza stravolge la nostra scala di valori

La nostra Costituzione tutela la vita umana e le persone senza guardare al loro colore, alla loro provenienza, alla loro razza
Migrazioni Lgbti

Convegno Verona, burocrazia e paura non facciano trionfare la cultura dell’intimidazione

Dopo lo stop del rettore, colpiti come magistrati e cittadini dalla derubricazione di diritti fondamentali delle persone a «temi politicamente ed eticamente controversi»

For more than two years, MEDEL has been observing the process of deterioration of the rule of law in Poland. During this time MEDEL has repeatedly called...

4 lug 2018

MEDEL considers that the decision not to let the humanitarian and rescue ship “Aquarius” dock at an Italian...

15 giu 2018

The current Constitutional and legal provisions of Montenegro related to the election of members...

8 giu 2018
L'ospite straniero.
La protezione internazionale
nel sistema multilivello di tutela
dei diritti fondamentali
Leggi e istituzioni

Ergastolo e preclusioni all’accesso ai benefici penitenziari

di Alessandra Galluccio
La dichiarazione di illegittimità costituzionale dell’art. 58-quater, comma 4, ord. pen. – che prevedeva un trattamento penitenziario estremamente rigido e rigoroso per i condannati all’ergastolo ai sensi degli artt. 630, comma 3 e 289-bis, comma 3 cp (sequestro di persona a scopo di estorsione o terrorismo ed eversione, con morte del sequestrato) – è l’occasione, per la Consulta, di affermare nuovamente la centralità del finalismo rieducativo della sanzione, nella forma del reinserimento sociale del condannato che dimostri di partecipare al percorso rieducativo
Cronache fuori dal Consiglio

Il ruolo politico del CSM

di Giuseppe Cascini e Rita Sanlorenzo
Video
Smetto quando vogliono. Il futuro del diritto del lavoro - Bologna, 20 ottobre 2017
Il contrasto alla criminalità organizzata - I saluti di Aragona, Falcomatà, Morace, Soluri
Il contrasto alla criminalità organizzata - L'introduzione ai lavori di M. Guglielmi, segretario generale di Md
Il contrasto alla criminalità organizzata - Con Lucisano, Donini, Gaeta, Spigarelli, Bortolato
Il contrasto alla criminalità organizzata - Dibattito e interventi di Musolino, Sicuro, Muscolo
Il giudice minorile di fronte alle famiglie di 'ndrangheta - D. Santoro intervista R. Di Bella
Le nuove sfide dello Stato di diritto ai poteri criminali
Speciali
Temi
LAVORO
CIVILE
PENALE
EUROPA
ORDINAMENTO
IMMIGRAZIONE
CARCERE
COME ERAVAMO
NOI E MEDEL
Comunicati
11
giu
2018
Migranti

Nave Aquarius: il rifiuto dell’accoglienza stravolge la nostra scala di valori

21
mag
2018
Migrazioni Lgbti

Convegno Verona, burocrazia e paura non facciano trionfare la cultura dell’intimidazione

20
apr
2018
Ordinamento penitenziario

Senza paura. Nel nome della sicurezza e dei diritti si approvi la riforma